SCIARE IN VALLE D’AOSTA

SCIARE IN VALLE D’AOSTA

Se si pensa a questa meravigliosa e piccolissima regione nelle alpi italiane si fa rima con monte bianco e non solo, si presentano numerosissime piste, alcune delle quali ospita competizioni del circuito della coppa del mondo di sci, nonché la regione offre anche bellissime visite nei parchi dei Savoia.

Dove Sciare?

Lo sci, in tutte le sue declinazioni, può essere praticato in Valle d’Aosta nelle migliori condizioni. Le alte montagne sono il terreno di gioco ideale per lo sci alpino, il free ride, lo snowboard, il free style, lo sci di fondo, lo sci escursionismo, lo sci alpinismo, il telemark, l’eliski, il kite surf. La Valle d’Aosta dispone di centinaia di impianti a fune per oltre 700 chilometri di piste da discesa, circa 400 chilometri di piste da fondo, strutture per il surf acrobatico e oltre 1.200 maestri. La neve fredda e farinosa delle alte quote consente il piacere dello sci su neve naturale per tutta la stagione.

Le stazioni invernali dispongono comunque di impianti per l’innevamento artificiale. Le 28 località sciistiche valdostane sono all’avanguardia, con impianti di risalita moderni, efficienti e sicuri. I comprensori sono molto ampi: La Thuile, Courmayeur, Breuil-Cervinia e il Monterosaski offrono ciascuno oltre 100 km di piste). La Valle d’Aosta ha 138 splendide piste per lo sci nordico, per un totale di quasi 400 km, tutte di larghezza regolamentare, segnalate e battute quotidianamente sia per il pattinato che per l’alternato.

Dove Sciare?
Dove Sciare?

Gressoney Perché no?

Un villaggio alpino che è una perla di rara bellezza: questa è Gressoney-Saint-Jean. I villaggi, Walser, la chiesa cinquecentesca, le ville ottocentesche, il castello Savoia con il giardino alpino, l’Alpenfaunamuseum con la collezione di trofei e di armi, ma anche le piazzette ed il parco del Lago Gover. sono occasione di visita, svago e riposo. Durante la stagione invernale si può sciare sulle mitiche piste del Weissmatten, fra cembri secolari e laghetti ghiacciati. La pista nera ed i tracciati agonistici ‘Leonardo David’ rendono il settore del Weissmatten uno dei punti del comprensorio Monterosa Ski più adatto per gli sciatori esigenti.

Gressoney – La Trinitè è una località sciistica, posta alla base della Valle del Lys, dove scorre l’omonimo torrente. Posta ai piedi del magnifico Monte Rosa è meta turistica molto apprezzata, perchè sa conuigare la modernità con la sua tradizione walser, che caratterizza il villaggio alpino anche nella sua architettura, è il cuore del maxi comprensorio del Monterosa Ski, casa di alcuni dei tracciati più belli ed avvincenti delle Alpi. Grazie al suo collegamento con Champoluc, Alagna, il Gabiet e punta Jolanda è una località sciistica cruciale. Da non perdere: proprio nel collegamento tra il Gabiet e punta Jolanda troverete la mitica pista Gialla, riservata ai più esperti ed in cerca di emozioni forti! Da provare assolutamente! Chicca: Gressoney è una delle poche località dove si può praticare l’eliski – molto più che adrenalinico! Sci di fondo: se volete praticare lo sci di fondo anche in tarda primavera Gressoney vi può accontentare! Provate l’anello di 3 km a quota 2.000 metri, oltre a quello di 5 km che attraversa il paese! Imperdibile! Se volete assaporare la vera montagna tradizionale, godendo di impianti e piste di ultima generazione, non potete sbagliarvi; mettete sul navigatore: Gressoney – La Trinitè, perchè oggi si va in Val d’Aosta!